Fed: tassi fermi al 5,25%


L’economia continuerà probabilmente ad espandersi ad un ritmo moderato nei prossimi trimestri, in scia alla solida crescita dell’occupazione e dei salari e alla robusta crescita globale.

Questo è quanto la Banca Centrale americana ha dichiarato nel ritenere opportuno lasciare i tassi invariati dall’ultima riunione. Tuttavia, la sostenuta moderazione delle pressioni inflattive è ancora da dimostrare in maniera convincente e questo resta la preoccupazione predominante.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...