Bce al 3,50%


Con la decisione odierna il costo del denaro nell’Eurozona torna ai livelli di marzo 2000. Il tasso sulle operazioni di rifinanziamento marginale sale al 3,50%, quello sui depositi overnight al 2,50%.

Tuttavia l’attenzione dichiarata dalla Bce per i rischi inflazionistici non preannuncia automatici futuri rialzi, ha precisato Trichet: “Sarebbe sbagliato interpretare questi rilievi come elementi che anticipano un nuovo aumento dei tassi di interesse a febbraio”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...