Il nodo del Tfr – Evoluzione della situazione


Il nodo del Tfr

Ora la Finanziaria vuole scrivere un nuovo capitolo: la riforma è anticipata a luglio 2007, ma da gennaio del prossimo anno ci sarà un grossa novità: se un lavoratore non verserà il suo tfr ai fondi, solo la metà resterà in azienda, il resto passerà all’Inps.

Da un articolo tratto da Miaeconomia.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...